Meno peggio

Torno a parlare di ‘cambiare si può‘. Stavolta non per chiedermi se votarli o meno, se partecipare, e in che modo, al loro sforzo o meno, ma per commentare un evento, che riassumo brevemente. Mi scuso in anticipo per l’abbondanza di virgolette di questo post, ma evitarle l’avrebbe reso (ancora) più prolisso.Le assemblee di ‘cambiare’ avevano deciso di appoggiare la … Continue reading

Cambiare si può?

Su twitter ho ricevuto un link a questo appello. Sono fortemente combattuto. Da una parte sono assolutamente convinto che i ‘vecchi’ partiti, anche quelli che ritengo abbiano ancora una propria dignità, siano strumenti inadatti a fronteggiare l’emergenza che ci sta per arrivare addosso (ripeto, che ci sta per arrivare, quel che è successo finora sono solo le prime, timide avvisaglie, … Continue reading