Romanzi

Il treno che va in Francia edito nel 2019, 146 pagine (link alla pagina sul sito dell’editore, al momento non scaricabile)
Romanzo storico che attraverso la cosiddetta ‘battaglia della ferrovia’ dà un quadro della resistenza in Valsusa nell’autunno-inverno del 1943-44

Rossa come una ciliegia edito nel 2016, 270 pagine (anche cartaceo)
Romanzo storico, ambientato a parigi negli anni della guerra franco-prussiana e della Comune

Un dettaglio marginale 2009, 140 pagine
Un noir alla Carvalho, con le dovute proporzioni, ambientato a Torino nell’estate del 2005, utile per tenere a mente avvenimenti di quel periodo

Confortevolmente insensibile 2004, 81 pagine
Punti di rottura. Forse raggiungerli (e a volte superarli) non é cosí difficile come si crede.

Cambio di fronte 2001 (rivisto nel 2008), 75 pagine
Dopo qualche anno dalla fine dell’ università un trentenne attraversa un periodo di crisi, in quello stesso periodo riceve una telefonata da un ex compagno di università che ha fatto successo…

Senza risposta edito nel 1997, 142 pagine
Tre settimane della vita di uno studente univesitario, filtro e lente per vedere il mondo in cui è immerso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *